Pompa di calore aria aria: funzionamento, vantaggi e costi

pompa di calore aria aria

La pompa di calore aria aria è un generatore di calore che genera aria fredda o aria calda sfruttando l’aria esterna dell’edificio.

Detta anche pompa di calore ad aria, altro non è che il classico condizionatore domestico quando in grado di riscaldare oltre che rinfrescare, per cui se sei procinto ad installarne uno ti rimandiamo alla nostra guida su come scegliere il climatizzatore giusto.

Funzionamento pompa di calore aria aria

Una pompa di calore aria aria è composta da due unità:

  1. Unità esterna: posta all’esterno dell’edificio;
  2. Unità interna: detta anche split, che distribuisce aria calda o aria fredda all’interno della stanza.

L’unità esterna ha il compito di catturare l’energia termica presente nell’aria, la quale viene utilizzata per vaporizzare un liquido termovettore producendo calore.

Tale calore viene ulteriormente aumentato per mezzo di un compressore che ne comprime il volume grazie al supporto dell’energia elettrica.

Il vapore viene in seguito rilasciato dello split posto sul muro di una stanza rilasciando aria calda e contribuendo al riscaldamento dell’edificio.

Per rinfrescare l’ambiente, invece, il procedimento è l’opposto ed è simile a quello dei frigorigeri. Lo split estrae il calore dall’aria presente all’interno della stanza e lo rilascia all’esterno per mezzo dell’unità esterna.

Funzionamento pompa di calore aria aria
Funzionamento pompa di calore aria aria in raffrescamento e riscaldamento

Per abbattere ancor più i costi di riscaldamento, molto spesso viene consigliata anche l’installazione di un sistema di ventilazione meccanica controllata, in grado di effettuare un ricircolo dell’aria interna senza disperdere calore come invece avviene con l’apertura di porte e finestre.

Pompa di calore aria aria: vantaggi

I vantaggi di una pompa di calore ad aria sono:

  • Costo contenuto;
  • Installazione rapida;
  • Non richiede opere murarie invasive;
  • Rapido raffrescamento o riscaldamento dell’ambiente;
  • Bassa manutenzione.

Pompa di calore aria aria: svantaggi:

Gli svantaggi sono:

  • Movimentazione dell’aria e quindi anche di acari, batteri e polvere in generale;
  • Impatto estetico non proprio gradevole;
  • Stratificazione dell’aria calda sulla parte alta della stanza in fase di riscaldamento.

Pompa di calore aria aria: prezzi

Come appena visto uno dei vantaggi di queste pompe di calore sono i prezzi contenuti. A seconda della tecnologia (inverter o on/off), se a split singolo o multi-split, della potenza e della classe energetica, il costo può variare dai 250 € ai 700 € per kW.

Una pompa di calore aria aria Daikin modello Emura da 7000 BTU, con una classe energetica A+++ in raffreddamento e A++ in riscaldamento, COP 5 ed EER 4.64 ha un costo medio di circa 700 €.

Pompa di calore aria aria Daikin
Pompa di calore aria aria Daikin

Una pompa di calore aria aria Mitsubishi modello MXZ-2F42VF dual split 9000+12000 BTU, con una classe energetica A+++ in raffreddamento, COP 4.4 ed EER 4,30, ha un costo medio di 1900 €.

Pompa di calore aria aria Mitsubishi
Pompa di calore aria aria Mitsubishi

Se sei residente in Sicilia e stai pensando di installare una pompa di calore ad aria, contattaci per richiedere un preventivo gratuito. Effettueremo, su tua volontà, un sopralluogo senza impegno per meglio identificare il numero e la tipologia di condizioni necessari per soddisfare il tuo fabbisogno energetico.

TI È PIACIUTO? CONDIVIDILO:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email

Approfondisci leggendo anche: