Batterie LG Chem: caratteristiche e costi

Batterie LG Chem

LG Energy Solutions è un’azienda molto nota nel settore del fotovoltaico per la produzione di sistemi di accumulo ad elevata efficienza. Le batterie LG Chem che hanno fatto la storia di quest’azienda sono senza dubbio quelle della linea RESU.

Ad oggi questa linea è stata notevolmente migliorata dando vita alla nuova serie di batterie LG Chem RESU 16H Prime e RESU 10H Prime.

Analizziamone le principali caratteristiche e costi.

Batterie LG Chem: caratteristiche

La nuova linea di batterie LG Chem RESU utilizzano celle LG JH5, la cui densità consente di raggiungere una potenza decisamente più elevata rispetto a quelle della generazione precedente.

La RESU 16H Prime può raggiungere una capacità 16kWh mentre la RESU 10H Prime una capacità 9.6 kWh. Entrambe possono essere collegate in cascata con un’altra batteria della stessa classe di potenza e dimensione, raggiungendo di fatto una capacità totale di 32 kWh per la versione 16H e di 19,2 kWh per la versione 10 H, entrambe al doppio della potenza iniziale.

Capacità e potenza batterie LG Chem RESU16H e RESU10H
Capacità e potenza batterie LG Chem RESU16H e RESU10H

Rispetto ai modelli RESU precedenti, entrambi i sistemi di accumulo presentano un contenuto energetico superiore del 9% mentre l’efficienza è aumentata dal 5,8% fino a superare il 90%.

La più bassa concentrazione di cobalto fa acquistare a queste batterie per fotovoltaico un punto in più verso una maggiore sostenibilità.

E dulcis in fundo, entrambe le batterie adottano entrambi i protocolli di comunicazioni ad oggi più utilizzati, ossia RS485 e CAN, facilitando di molto la vita degli installatori che non dovranno più prestare attenzione alla variante di hardware utilizzata.

I modelli RESU Prime sono compatibili con inverter SolarEdge, SMA, Sungrow e GoodWe.

Batterie LG Chem: specifiche tecniche

Grazie all’elevata capacità di energia e potenza delle batterie LG Chem RESU Prime, è possibile dar vita ad un sistema di accumulo molto efficiente ed in grado di sostenere il backup dell’intera abitazione sia nelle ore di punta che durante i blackout.

L’unità di controllo può essere staccata e sostituta sul posto, consentendo così tempi e costi di manutenzione minori. Oltretutto con RESU Monitor è sempre possibile monitorare in tempo reale lo stato della batteria.

Grazie all’innovativo design componibile, il trasporto e l’installazione di queste nuove batterie è semplificato. Non è richiesta l’ascensore e per la posa in opera bastano 1-2 installatori.

LG Energy Solutions garantisce il 70% di capacità utile al decimo anno di utilizzo.

Non ci resta che dare uno sguardo più dettagliato alle specifiche tecniche di entrambi i modelli.

Specifiche LG Chem RESU10H e RESU16H
Specifiche RESU 16H e RESU 10H

Specifiche Batteria RESU 16H Prime

La batteria per fotovoltaico RESU 16H Prime presenta le seguenti caratteristiche:

  • Dimensioni  (HxLxP) da 108 x 50.4 x 29.5 cm
  • Capacità da a 16 kWh fino a 32 kWh
  • Potenza 11 kW di picco
  • Temperatura di esercizio – 20°C / 50°C
  • Peso del modulo batteria 65 Kg
  • Design elegante
Batteria LG CHEM RESU16H Prime
Batteria RESU 16H Prime

Per maggiori informazioni scarica le specifiche RESU 16H originali.

Specifiche Batteria RESU 10H Prime

La batteria per fotovoltaico RESU 10H Prime presenta le seguenti caratteristiche:

  • Dimensioni  (HxLxP) da 81.7 x 50.4 x 29.5 cm
  • Capacità da a 9.6 kWh fino a 19.2 kWh
  • Potenza 7 kW di picco
  • Temperatura di esercizio – 20°C / 50°C
  • Peso del modulo batteria 41 Kg
  • Design elegante
Batteria LG CHEM RESU10H Prime
Batteria RESU10H Prime

Per maggiori informazioni scarica le specifiche RESU 10H originali.

Batterie LG Chem: prezzo

I prezzi di una batteria per fotovoltaico LG RESU 16H Prime si aggira intorno ai 7.500 euro + IVA.

Il prezzo di una batteria LG RESU 10H Prime si aggira intorno ai 5.550 euro + IVA.

Ad oggi è possibile abbattere il costo totale del sistema di accumulo del 50% o anche del 100% grazie alle agevolazioni fiscali presenti in Italia.

Batterie LG Chem: incentivi fiscali

Come per gli altri sistemi di accumulo per fotovoltaico, anche il costo delle batterie LG Chem può essere diminuito grazie a numerose agevolazioni fiscali tra cui:

  • Detrazione fiscale del 50% per ristrutturazione edilizia;
  • Superbonus 110% nelle ipotesi di installazione del fotovoltaico e contestuale (o successiva) installazione dell’accumulo come intervento trainato;

Grazie al decreto rilancio potrai scegliere di optare per lo sconto in fattura e quindi di godere dell’incentivo fiscale senza anticipare denaro.

Se ti interessa rimanere aggiornato, ti rimandiamo all’articolo sugli incentivi per fotovoltaico per imprese e privati.

Sei sei residente in Sicilia, noi di Innovasol effettuiamo lo sconto immediato in fattura. Contattaci per ricevere un preventivo gratuito.

TI È PIACIUTO? CONDIVIDILO:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email

Approfondisci leggendo anche: