Pensiline fotovoltaiche per auto: caratteristiche e prezzi

pensiline fotovoltaiche

Le pensiline fotovoltaiche sono delle speciali coperture appositamente progettate per realizzare una tettoia fotovoltaica.

Trovano il loro impiego nei parcheggi per auto al fine di utilizzare tutti gli spazi a disposizione per la produzione di energia elettrica pulita.

Le pensiline fotovoltaiche non vanno confuse con le pergole fotovoltaiche. Queste ultime, infatti, sono strutture per il giardino mentre si considera pensilina o tettoia quella struttura progettata per ombreggiare aree di terreno, parcheggi, percorsi pedonali ecc..

Sul mercato ve ne sono di diverse forme e dimensioni per poter ottenere la massima produttività e realizzare così impianti fotovoltaici ad alta efficienza.

Solitamente presentano strutture alte circa 3-4 metri, realizzate in acciaio zincato a caldo e con profili sagomati ad omega rovesciata al fine di canalizzare l’acqua. Altre strutture sono realizzate in legno o in alluminio, anche per una questione estetica.

Pensiline fotovoltaiche in legno
Pensilina fotovoltaica in legno

Pensiline fotovoltaiche per parcheggi: normativa

Per realizzare tettoie fotovoltaiche per auto è necessario rispettare alcune normative.

La legge che regolamenta l’installazione delle pensiline fotovoltaiche per la creazione di parcheggi auto è il Decreto Ministeriale del 19 Febbraio 2007 che definisce come parziale integrazione architettonica i moduli fotovoltaici installati su elementi di arredo urbano, barriere acustiche, pensiline, pergole e tettoie in modo complanare alla superficie di appoggio senza la sostituzione dei materiali che costituiscono le superfici d’appoggio stesse.

Per maggiori informazioni ti invitiamo a scaricare la guida agli interventi validi ai fini del riconoscimento dell’integrazione architettonica del fotovoltaico del GSE.

Pensilina fotovoltaica parcheggio
Parcheggio con pensilina fotovoltaica Metexa

Per realizzare una tettoia fotovoltaia, occorrerà ottenere tutte le autorizzazioni del caso come la procedura abilitativa semplificata. Per connettere l’impianto alla rete del Gestore occorrerà preparare un’apposita pratica con il GSE.

Purtroppo non sempre è possibile ottenere i permessi per la realizzazione della pensilina. Esempi di questo tipo sono le attività commerciali situate all’interno di zone con vincoli paesaggistici, monumentali o culturali.

Pensiline fotovoltaiche: vantaggi

I vantaggi di una pensilina fotovoltaica sono numerosi, sia che essa venga installata in un’abitazione residenza che in aree pubbliche:

  • creazione di un parcheggio con fotovoltaico;
  • creazione di un’area di ristoro in giardino;
  • produzione di energia elettrica pulita senza ostruire spazi;
  • non necessita di opere murarie o interventi edilizi;
  • perfetta integrazione architettonica;
  • elevate prestazioni di durevolezza e resistenza agli agenti esterni ;
  • facile manutenzione e pulizia dei pannelli.

Pensiline fotovoltaiche: tipologie

Sul mercato è possibile accedere a numerose tipologie di pensiline fotovoltaiche:

  • Pensilina fotovoltaica per parcheggio auto: realizzata in alluminio, coperta da teli in pvc e presenta la forma di una vera e propria tettoia per auto sopra la quale sono posizionati i pannelli solari fotovoltaici;
  • Pensilina fotovoltaica per aree del giardino: solitamente dotata di un impianto fotovoltaico ad isola con sistema di accumulo, questa tipologia pensilina fotovoltaica consente di sfruttare l’energia del sole senza effettuare scavi di fondazione; solitamente viene dotata anche di colonnina di ricarica per auto elettriche;
  • Pensilina fotovoltaica per le aree di fermata dei bus: vengono utilizzate come aree per la ricarica di cellulari e altri apparecchi elettronici nonché per l’illuminazione a led della stessa e la messa in funzione di pannelli pubblicitari retroilluminati.
Pensilina fotovoltaica fermata BUS
Pensilina fotovoltaica fermata BUS

Pensiline fotovoltaiche: prezzi

I costi delle pensiline fotovoltaiche dipendono da diversi fattori tra cui:

  • Metratura;
  • Quantità di pannelli fotovoltaici da installare;
  • Qualità dei materiali;
  • Eventuale sistema di accumulo.

Pensiline fotovoltaiche in legno da 20 mq hanno un costo di partenza di circa 5.000 euro. Le stesse in legno pregiato possono superare abbondandemente gli 8.000 euro.

Se sei residente in Sicilia e stai valutando l’idea di installare una pensilina fotovoltaica, contattaci. Effettueremo un sopralluogo gratuito e senza impegno per poter valutare il tuo caso, rispondere a tutte le tue domande ed inviarti una quotazione dettagliata dei lavori.

TI È PIACIUTO? CONDIVIDILO:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email

Approfondisci leggendo anche: